Il progetto FoodpAIring, sviluppato dall'ITS Agroalimentare Piemonte nell'ambito di ITS 4.0, si basa sull'arte del food pairing, ossia l'abbinamento armonioso di cibi e bevande basato sulle loro caratteristiche aromatiche.

Foodpairing - progetto ITS Agroalimentare Piemonte

Il progetto mira a creare un database di food pairing utilizzando dati da database commerciali come FlavorDB e informazioni raccolte tramite 1000 interviste.

Una intelligenza artificiale (AI) RAG (Retrieval-Augmented Generation) è addestrata per analizzare questi dati, migliorando la capacità di suggerire abbinamenti innovativi e personalizzati. Questo approccio combina dati strutturati e intuizioni umane, ottenendo un sistema di raccomandazione più accurato e in linea con le preferenze degli utenti.

Una web app, disponibile gratuitamente, permetterà da luglio agli utenti di esplorare combinazioni di sapori attraverso un'interfaccia intuitiva e filtri personalizzati. L'AI alla base dell'app analizza le scelte degli utenti, suggerendo abbinamenti sorprendenti e migliorando costantemente grazie ai feedback ricevuti.

Il database si arricchisce continuamente grazie alla partecipazione degli utenti, che possono contribuire con ricette e suggerimenti. Questo coinvolgimento attivo rende l'esperienza culinaria dinamica e in evoluzione, sostenendo la missione di migliorare la filiera alimentare in termini di sostenibilità e innovazione.

WMF Bologna

Dal 13 al 15 giugno 2024 saremo a WMF - We Make Future a Bologna e proveremo un enorme esperimento sociale: intervistare 1000 visitatori, coinvolgendoli in divertenti laboratori di Analisi Sensoriale e Food Pairing, per accrescere il nostro database marketing FoodpAIring.